5°C

San Marco in Lamis

Partly Cloudy

Humidity: 93%

Wind: 8.05 km/h

  • 24 Mar 2016 12°C 7°C
  • 25 Mar 2016 13°C 7°C
Log in
 

Italia–Albania-Montenegro, a Campobasso per l’Info Day sul primo bando

  • Scritto da Europuglia

Quinta tappa del ciclo di incontri per la presentazione del Programma Interreg IPA CBC Italia-Albania-Montenegro. Dopo Bari, Tirana, Podgorica e Lecce è la volta di Campobasso, che l’11 aprile, dalle ore 10:00 alle 13:30, ospiterà nell’Auditorium del Palazzo GIL l’Info Day di approfondimento della prima Call for Project Proposals.

I lavori verranno aperti da Paolo di Laura Frattura, Presidente della Regione Molise; a seguire gli interventi di: Domenico Laforgia, Autorità di Gestione, Regione Puglia, che traccerà un quadro della cooperazione transfrontaliera; Mauro Novello, Coordinatore del Segretariato Congiunto, che presenterà la prima Call for Proposals per progetti standard, Antonio Agrosì, Financial Officer del Segretariato Congiunto, che illustrerà i criteri  di ammissibilità dei partner e della spesa. A seguire la sessione “Questions and Answers”.

Il Programma Interreg IPA CBC Italia-Albania-Montenegro, co-finanziato dall’Unione Europea attraverso lo Strumento di Assistenza Pre-Adesione (IPA), ha allocato su questa prima call ben 25 dei 92 milioni di euro di dotazione finanziaria complessiva (compreso il 15% di cofinanziamento nazionale).

La Call resterà aperta per 60 giorni di calendario a partire dal 16 marzo 2017, giorno della sua pubblicazione. Le proposte progettuali dovranno focalizzarsi su uno dei quattro assi prioritari del Programma (competitività delle PMI, turismo e cultura, ambiente e risorse idriche, trasporto sostenibile); Puglia, Molise, Albania e Montenegro i territori eleggibili, con il coinvolgimento di almeno un partner per ogni Paese partecipante.

Il Programma Interreg IPA CBC Italia-Albania-Montenegro sviluppa gli obiettivi della Strategia Europa 2020 e della Politica di Coesione e intende dare maggior forza alla cooperazione nell'area del basso Adriatico, implementando azioni congiunte tra attori istituzionali e non-profit nazionali e regionali, al fine di favorire uno sviluppo intelligente, inclusivo e sostenibile.
Ulteriori informazioni su www.europuglia.it